Classe dello Spedaleri tra i vincitori del concorso l’Europa è nelle tue mani

La Commissione esaminatrice prevista dal bando del concorso nazionale ‘L’Europa è nelle tue mani’, promosso dal Dipartimento per le Politiche Europee e dal ministero dell’Istruzione, visionati gli elaborati pervenuti, al termine delle operazioni di valutazione, ha decretato le classi vincitrici per ciascuna categoria prevista. Il concorso ha registrato un’ampia partecipazione con 350 lavori presentati. La Commissione ha selezionato 21 elaborati: 13 video, 4 power point, 4 contenuti per i social. Gli istituti di seguito elencati riceveranno un premio di 7.000 euro da utilizzare secondo le finalità indicate nel bando.

Categoria video: ITET Vittorio Emanuele III – Lucera (FG) – classe IV A Titolo dell’elaborato: ‘Vuoi ancora buttarla per terra quella carta?’; IPC IPSIA Pellico – Saluzzo (CN) – Laboratorio sostegno Titolo dell’elaborato: ‘Noi l’Unione’; I.S.I.S. Da Vinci-Pascoli – Gallarate (VA) – classe III A LSA Titolo dell’elaborato: ‘Conoscere per partecipare, la democrazia europea inizia dalla scuola’; IIS Leonardo da Vinci – Lanusei (NU) – classe II DB Titolo dell’elaborato: ‘Il futuro dell’Europa è giovane’; IP Santarella-De Lilla – Bari – classe V AUS Titolo dell’elaborato: ‘Apriamo gli occhi’; IPSEOA Manlio Rossi-Doria – Avellino – classe III B Titolo dell’elaborato: ‘Occupiamo l’Europa’; ITC F. A. Bonelli – Cuneo – classe III A-SIA Titolo dell’elaborato: ‘Hey tu’; Liceo classico statale Orazio Flacco – Potenza – classe I A Titolo dell’elaborato: ‘Bridges not walls. L’Europa che sogniamo’; Istituto Maria Ausiliatrice, Liceo Scienze Umane – Milano – classe II A Titolo dell’elaborato: ‘Accorgersi’; IIS R. Casimiri – Gualdo Tadino (PG) – classe IV A Titolo dell’elaborato: ‘Un’utopia concreta: l’Europa è nata per abbattere muri, non per erigerli’; IS Pietro Branchina – Adrano (CT) – classe III B Titolo dell’elaborato: ‘La nostra voce in Europa’; Liceo scientifico statale Aristotele – Roma – classe II B Titolo dell’elaborato: ‘Volere è potere, non una questione di genere!’; Liceo di Cisternino ‘Don Q. Punzi’ – Cisternino (BR) – classi V C, III C, I B Titolo dell’elaborato: ‘#LookUpToYourFuture’.

Nella categoria Power Point: Liceo Scientifico Sportivo ‘Gianelli Campus’ – Chiavari (GE) – classe IV Titolo dell’elaborato: ‘La nostra Europa sarà…’; I.I.S. Giuseppe e Quintino Sella – Biella – classe V B Titolo dell’elaborato: ‘Corporate Next EU’; ISIS Paschini-Linussio – Tolmezzo (UD) – classe V RIM Titolo dell’elaborato: ‘Un nuovo futuro per i giovani’; Istituto Salesiano Don Bosco – Brescia – classe I A Titolo dell’elaborato: ‘Be part of the change’. Categoria contenuto per social media: Liceo scientifico G. Pellecchia – Cassino (FR) – classe IV G Titolo dell’elaborato: ‘Naturazioniamoci’; IIS Vittorio Emanuele – Genova – classe III BT Titolo dell’elaborato: ‘Europe Motion’; Liceo Classico N. Spedalieri – Catania – classe V D Titolo dell’elaborato: ‘Unione solo di nome?’; IIS Italo Calvino – Città della Pieve (PG) – classe IIB Titolo dell’elaborato: ‘L’Europa che sogno per Te’. Il concorso, rivolto agli studenti delle scuole secondarie, pubbliche e paritarie, di secondo grado del territorio nazionale, è stato promosso nel quadro delle iniziative della Conferenza sul futuro per l’Europa.

Redazione – Catania Post

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More